Contest

29

Apr

Cambiamenti ai 3 contest di T-ShortS

Buongiorno a tutti, con questo articolo vogliamo portare alla vostra attenzione alcuni cambiamenti che riguardano i contest da noi organizzati. Fermo restando quanto già assodato, vi segnaliamo delle variazioni importanti per i tre contest di T-ShortS.

Contest Mensile

La prima novità riguarda il nostro appuntamento mensile. Considerando il numero di storie che sta arrivando, decisamente esiguo, abbiamo deciso di eliminare il contest mensile e di organizzarlo solo e unicamente al raggiungimento di almeno 5 storie scritte di vostro pugno. Naturalmente valgono le regole già prima stabilite, l’unica variazione riguarda quando e se il contest verrà mandato in votazione. Ripetiamo: al raggiungimento delle 5 storie vostre, attenderemo la fine del mese nel quale si verifica la condizione e il mese successivo partiranno le votazioni. Per quanto riguarda lunghezza, paternità e originalità delle storie, potete fare riferimento alla solita pagina.

Contest 300 60 5

Anche per il contest 300 60 5, che puntava a scrivere un libro-diario di 365 storie, non possiamo che denunciare la scarsa partecipazione e pertanto per il momento il contest 300 60 5 è in stand-by. Nel senso che verrà ripreso in mano nel momento in cui si raggiungeranno tante storie da coprire almeno un mese. Ovvero 31 storie. Fino a quel momento manderemo la conferma della ricezione della storia eventualmente inviata e basta. Solo in seguito, al raggiungimento della storia numero 31, confermeremo il suo inserimento nel libro-diario. Per il regolamento e le condizioni vedere la pagina dedicata.

Contest Solidale

Per il contest Solidale non ci sono grandi novità. Nel senso che questo è un contest che viene organizzato su richiesta e previa approvazione degli enti proposti per la beneficenza. Restiamo, in questo caso, in attesa di proposte serie, di enti beneficiari ufficiali e di un progetto credibile per il risultato da raggiungere. Va bene fare beneficenza, ma deve avere uno scopo solidale concreto e compartecipato. Anche in questo caso c’è una pagina dedicata che vi consigliamo di leggere.

Vi aspettiamo

Ecco, detto tutto ciò, come al solito vi aspettiamo per leggervi e, eventualmente, darvi il benvenuto nella famiglia T-ShortS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche...